All posts tagged: Albicocca

lacaccavella, tarteauchocolate, albicocca, ilclubdel27, mtc

Tarte au Chocolat con confettura di albicocche per il Club del 27

Cosa c’è di meglio di una torta al cioccolato per iniziare la settimana. Ecco il secondo appuntamento con il Club del 27 , firmato MTChallenge. Una nuova scadenza per mantenere vivo il blog e per ripescare dall’immenso archivio di ricette che negli anni si sono accumulate con le sfide mensili. Il mese scorso è toccato alla Victoria Sponge, nel post spiego meglio la nascita del Club.

Vota:

lacaccavella, cheesecake, ricotta al finocchio, noccioli di chivasso, albicocche al varnelli, mtc75

Cheesecake di ricotta al finocchio, con nocciolini di Chivasso e albicocche al Varnelli

Questo maggio piovoso è dedicato al cheesecake, con cui partecipo alla sfida n.57 dell’ MTChallenge. Ringrazio i coniugi D’Amore, Fabio e AnnaLu del blog Assaggi di Viaggio, vincitori della sfida n. 56, per questo tema così goloso! Puoi spulciare tutte le varianti nella pagina degli sfidanti, ce ne sono per tutti i gusti.

Un tema che sembra facile, ma che in realtà nasconde molte insidie. Prima tra tutte la scelta del formaggio da utilizzare, a cui poi ho abbinato gli altri ingredienti. Un’altra questione riguarda la consistenza della crema centrale che regge tutta la preparazione. Ho scelto di non utilizzare la colla di pesce e ci ho provato con l’agar in polvere. Si tratta di un polisaccaride di origine vegetale, già presente da anni nei prodotti confezionati (con la sigla E 406).

Ne basta un po’ di meno rispetto alla gelatina tradizionale, per una consistenza forte si possono utilizzare circa 4 g per mezzo litro. Per attivare l’addensante c’è bisogno di scaldarlo, si scioglie tra 85 e 90° C. Si solidifica una volta raffreddato senza bisogno del frigo. Se vuoi approfondire l’argomento ecco due articoli interessanti: Bressanini e il Cavoletto di Bruxelles.

Vota:

Food&Colors: Albicocca

L’albicocca è il frutto estivo per eccellenza, insieme alla pesca. Fresca, dolce e succosa è ottima da gustare da sola o in macedonie, per guarnire dolci o per farci delle marmellate profumate. Mi piace gustarla con la buccia, perciò quando posso preferisco quelle provenienti da agricoltura biologica. Originaria della Cina, è arrivata sulle nostre tavole grazie ai popoli arabi. 

Vota: