Lievitati, Ricette
Comments 2

Focaccia con cicoria, cipolla, pomodorini e olive

In giardino la cicoria cresce ancora rigogliosa, forse per le abbondanti piogge o per il caldo che tarda ad arrivare. Ho un piccolo angolo di orto dove semino a spaglio le insalate, la cicoria, la rucola; tutto un miscuglio che cresce in modo selvatico e senza particolari cure.

Stamattina ho raccolto un po’ di cicoria e ho pensato di preparare una focaccia veloce. Mi sono ricordata di una vecchia ricetta, che avevo salvato da qualche vecchio numero di Sale&Pepe. Ho apportato qualche piccola modifica e l’ho provata.

lacaccavella, cocaccia, cicoria, pomodoro

É davvero veloce da preparare, l’impasto va fatto riposare, ma è giusto il tempo per preparare e ripassare le verdure. tagliata in piccole porzioni è un’ottima idea per un aperitivo. É buonissima anche fredda!

lacaccavella, cocaccia, cicoria, pomodoro

Focaccia con cicoria

  • Porzioni: 8
  • Problema: medium
  • Stampa

Ingredienti

_ per la sfoglia

  • 200 g di farina 0
  • 100 g di farina integrale
  • 50 ml di olio d’oliva
  • acqua fredda q.b.
  • un cucchiaino raso di sale

_ per il ripieno

  • 800 g di cicorie
  • 2 cipolle
  • una manciata di capperi
  • 2 cucchiai di olive nere denocciolate
  • 10 pomodorini
  • olio d’oliva
  • peperoncino
  • sale

Preparazione

  1. Preparare la sfoglia, mescolando sulla spianatoia la farina con l’olio, il sale e l’acqua fredda.
  2. Lavorare il composto finchè non risulta omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola e tenerlo a riposo per 30 minuti.
  3. Nel frattempo pulire le cicorie, cuocerle al vapore e ripassarle in padella con l’olio d’oliva, la cipolla tritata finemente, il peperoncino,i capperi e le olive nere denocciolate. Alla fine unire i pomodorini tagliati a metà.
  4. Dividere l’impasto in due parti e stenderlo in due sfoglie sottili con il mattarello.
  5. In una teglia rivestita di carta forno disporre il primo strato di sfoglia, riempirlo con il ripieno e coprirlo con l’altro strato di sfoglia.
  6. Chiudere i bordi e pizzicarli con una forchetta, ungere la superficie con un po’ d’olio e cuocere in forno preriscaldato per mezzora circa. lasciarla intiepidire prima di tagliarla.

lacaccavella, cocaccia, cicoria, pomodoro

Nota: la ricetta originale proviene da Sale&Pepe, n° di agosto 2017

2 Comments

    • Scusi la dimenticanza, provvederò alla correzione. Comunque 180/190 gradi possono andar bene. Grazie

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.